prou
Prodotti
Immagine in evidenza Gliclazide(21187-98-4)–API umana
  • Gliclazide (21187-98-4) – API umana

Gliclazide (21187-98-4)


N. CAS: 21187-98-4

N. EINECS: 323.4105

MF: C15H21N3O3S

Descrizione del prodotto

Nuova descrizione

Elenco prodotti

La gliclazide è un farmaco antidiabetico orale a base di sulfonilurea.È una polvere bianca cristallina o cristallina, inodore e insapore.

La gliclazide è una sulfanilurea orale ipoglicemizzante di seconda generazione con forte azione.Il suo meccanismo è simile a quello della toluenosulfonilurea, cioè agisce selettivamente sulle cellule β del pancreas per promuovere la secrezione di insulina e aumentare il rilascio di insulina dopo aver mangiato glucosio, il che può non solo migliorare il metabolismo dei pazienti diabetici, ma anche migliorare o ritardare l'insorgenza di complicanze vascolari diabetiche.

La gliclazide è utilizzata principalmente per il diabete mellito di tipo II lieve e moderato con esordio nell'adulto in cui la dieta e il controllo dell'esercizio fisico da soli sono inefficaci e senza tendenza alla chetosi, e migliora anche le lesioni del fondo oculare e le disfunzioni metaboliche e vascolari nei pazienti diabetici.

Applicazione

La gliclazide è utilizzata per il controllo dell'iperglicemia nel diabete mellito di tipo 2 stabile, lieve, non incline alla chetosi, sensibile alla gliclazide.Viene utilizzato quando il diabete non può essere controllato da una corretta gestione della dieta e dall'esercizio fisico o quando la terapia con insulina non è appropriata. La National Kidney Foundation afferma che la gliclazide non richiede un aumento del dosaggio anche nella malattia renale allo stadio terminale.

Test Specifiche Risultati dell'analisi
Aspetto Polvere bianca o quasi bianca. polvere bianca
Solubilità Praticamente insolubile in acqua;liberamente solubile in cloruro di metilene;scarsamente solubile in acetone;leggermente solubile in etanolo (96%). Soddisfa i requisiti
Identificazioni Lo spettro di assorbimento dell'infrarosso è concordante con quello ottenuto con la gliclazide CRS. Soddisfa i requisiti
Impurezza B (tramite HPLC) ≤2 ppm 0,5 ppm
Metalli pesanti ≤10 ppm <10 ppm
Sostanze correlate (tramite HPLC) Impurità F ≤0,1% Non rilevato
Ogni impurità non specificata ≤0,10% 0,04%
Somma delle impurità diverse da F ≤0,2% 0,11%
Perdita all'essiccamento ≤0,25% 0,11%
Cenere solfatata ≤0,1% 0,03%
Solventi residui (tramite GC) Acetato di etile NMT 2500 ppm 265 ppm
N,N-Dimetilformammide NMT 880 ppm Non rilevato
Analisi 99,0-101,0%, su base essiccata. 100,0%
Conclusione I risultati del test sono conformi a EP8.

  • Precedente:
  • Prossimo:

  • Scrivi qui il tuo messaggio e inviacelo